FANDOM


StoriaModifica

La Famiglio D'Amico(o Famiglia DiMaggio) è una organizzazzione criminale italo-americana di stampo mafioso. Non si sa quando fu fondata precisamente, ma sappiamo che il suo primo boss fu Vittorio DiMaggio, a cui è succeduto Anthony "Tony Ciccione" D'Amico. Dalla morte di Tony Ciccione, il boss è suo cugino Anthony "Tony Fit Fat" D'Amico, uguale a Tony Ciccione(solo che all'inizio era più palestrato). Gli affari della Famiglia D'Amico comprendono racket, usura, estorsione, traffico d'armi, scommesse truccate, contrabbando e traffico di droga. I luoghi di ritrovo principali sono "Il Club degli uomini d'affari leciti" e il ristorante "Da Luigi", a Little Italy. La famiglia fa parte della "Cupola" mafiosa di Springfield assieme alle altre famiglie, che fa capo al Padrino di Springfield. I nemici storici dei D'Amico sono la Famiglia Calabresi, che attenta più volte alla vita di Tony Ciccione. Per un periodo Bart diventa affiliato della famiglia. Però dopo un processo sulla scomparsa del preside Skinner, Bart viene accusato dai membri della famiglia di essere il vero boss, cosa assai improbabile non essendo di discendenza italia ed avendo solo 10 anni! Successivamente, Tony Ciccione presta dei soldi a strozzo a Krusty il Clown, nell'episodio "Homer il Clown", dove appare per la prima volta anche Vittorio DiMaggio.

Il nuovo bossModifica

Successivamente DiMaggio lascia, probabilmente per problemi di salute, il posto a boss a Anthony "Tony Ciccione" D'Amico. In un episodio, ispirato al padrino, Tony Ciccione si incontra assieme a Loui e Legs, suoi scagnozzi, al ristorante "Da Luigi", per trattare una pace con la Famiglia Castellaneta. In realtà Tony Ciccione voleva uccidere Castellaneta, che gestiva anche buona parte dello spaccio di droga a Springfield. Tuttavia il piano fallisce, anche grazie a Meggie, comparsa poco prima della sparatoria. Dopo vari episodi, Tony Ciccione subisce un attentato da parte dei Calabresi, che avevano appena negoziato una pace con i D'Amico. Il figlio di Tony Ciccione, Michael, non vuole diventare il boss, perciò organizza un'incontro a casa Simpson con i vertici della Famiglia Calabresi, incluso il boss. Tuttavia i Calabresi muoiono appena assaggiato il pasto preparatogli da Michael, che lo aveva avvelenato. Alla morte di Tony Ciccione, colpito da infarto dopo aver scoperto che Homer lo tradiva per i federali. Gli succede il cugino Anthony "Fit Fat Tony" D'Amico, che è uguale a Tony Ciccione nonostante fosse palestrato, prima di ingrassare a causa dello stress causato dal suo lavoro. Attualmente il boss è sempre Anthony "Fit Fat Tony" D'Amico.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale