FANDOM


Disco Stu.png

Disco Stu (Vero nome sconosciuto) è un personaggio secondario de I Simpson, che compare solo sporadicamente negli episodi della saga.

CaratteristicheModifica

Disco Stu, come si può intuire facilmente dal nome, è sempre vestito stile anni settanta, come Tony Manero de "La febbre del sabato sera" con vestiti attillati da discoteca, un parruccone tondo e castano e gli stivali rigorosamente con le zeppe, che contengono un acquario con tanto di pesci rossi (morti): in una puntata della serie fa vedere i pesciolini morti, giustificandosi dicendo che non sa come cambiar loro l'acqua.

Le sue apparizioni nella serie sono solitamente dei siparietti molto brevi che lo vedono commentare qualcosa, parlando di se stesso in terza persona. Nonostante la sua grande passione per la disco music in un episodio in cui viene inconsapevolmente ripreso mentre viaggiava su un taxi (per la trasmissione TV della HBO "Taxicab Confessions") ha rivelato di essere stanco della disco.

In una puntata diventa il quarto marito di Selma Bouvier ma successivamente riceverà l'annullamento del matrimonio dal papa Giovanni Paolo II .

In un'altra puntata dichiarò di essere un tossicodipendente dello zucchero e ne abbia fatto uso soprattutto negli anni settanta. Infatti lo si vede che lo sniffa come se fosse della cocaina.

A inizio carriera intendeva diventare capitano di una nave. Per avere la foto per la licenza si rivolse all'allora liceale Marge (che s'interessava di fotografia), ma Marge, per tenersi sveglia, mise su un disco di disco music facendo conoscere a Disco Stu il suo amore.

Dietro la sua giacca è inciso il suo nome Disco Stu e in una puntata afferma che STU è l'abbreviazione di "Stupendo".it:Disco Stu

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale